LA COMUNIONE CON CRISTO MEDIANTE IL FRATELLO

di redazione Eco
Pubblicato il 3 novembre 2018 09:49

Cari lettori, la spiritualità cristiana ha la sua fonte e il suo culmine nell’eucaristia, presenza reale di Cristo mediante la quale entriamo in comunione con lui fino a diventare partecipi della sua stessa vita. Siamo meno abituati, però, a pensare e vivere con la stessa “solennità” la comunione con il Signore mediante il fratello e la sorella che ci passano accanto. In un prefazio dell’avvento la Chiesa ci ricorda che: “Egli [il Cristo] viene incontro a noi in ogni uomo e in ogni tempo, perché lo accogliamo nella fede”. Insegna il Concilio Vaticano II: “con l’incarnazione il Figlio di Dio […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Non sono permessi più commenti