È “ORA” DI CUCINARE…

L’arte del riciclo del bravo artista teramano Giulio Di Marco
By Gino Consorti
Pubblicato il 30 Novembre 2021

Vecchie pentole e padelle trasformate in bellissimi orologi da muro con meccanismo a vista Impara l’arte e mettila da parte. Un vecchio e saggio detto a cui Giulio Di Marco, apprezzato professore di Disci-pline pittoriche al Liceo Artistico di Teramo, ne ha aggiunto un altro, del tipo l’unica cosa che non possiamo riciclare è il tempo che perdiamo… Fresco di pensione, non senza rammarico visto l’amore e la passione che ha sempre messo nell’insegnamento, il bra-vo artista teramano ha deciso di dedicarsi all’arte del riciclo. Un riutilizzo creativo che vede protagoniste vecchie pentole trasformate in bellissimi orologi da muro. “Tutto […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.