DORMIRE BENE

By Lele Linasi
Pubblicato il 1 Maggio 2014

Un recente studio condotto da una università inglese ha dimostrato che dormire male è il più forte indicatore per l’insorgenza di dolore diffuso tra le persone con età superiore ai cinquant’anni? Dall’indagine, che ha coinvolto oltre quattromila soggetti adulti, è emerso come il sonno inquieto è associato a dolori muscolari e ossei. Naturalmente non è l’unica causa scatenante, dal momento che intervengono anche altri fattori, quali ansia, disturbi della memoria, qualità della vita, scarso allenamento fisico.

Comments are closed.