CURARSI CON LE ERBE(1)

By Marina Tosi
Pubblicato il 4 Luglio 2014

Rimedi naturali e cure alternative alla medicina tradizionale

ACNE

Curare l’acne con l’aloe. Da tempo utilizzata per curare bruciature e problemi intestinali, l’aloe vera è anche un ottimo rimedio naturale per l’acne.

Curare l’acne col limone. Applicare succo di limone si è dimostrato spesso un buon metodo per ridurre l’acne.

Trattare l’acne usando le vitamine. Due tipi di vitamine, la A e la niacina, vengono utilizzate con successo per trattare l’acne.

Trattare l’acne usando lo zinco. Lo zinco si è dimostrato un rimedio molto efficace per combattere l’acne, anche in casi gravi. Lo zinco si trova sottoforma di pasticche o capsule.

Trattare l’acne usando la buccia dell’arancia. Basta colpire la buccia d’arancia con una pietra e dell’acqua, e poi applicarla alle parti della pelle affette dall’acne.

Trattare l’acne usando l’aglio. Strofinare l’aglio crudo sull’acne, più volte al giorno. L’uso esterno di aglio aiuta a pulire la pelle da brufoli e punti neri. Anche ingerire tre semi di aglio crudo per una volta al giorno aiuta a purificare la circolazione sanguigna.

Trattare l’acne usando il cetriolo. Applicare delle fette di cetriolo sulle guance, sulla fronte e sugli occhi è sempre stato uno dei metodi più conosciuti: previene i punti neri e i brufoli.

Dieta dell’acne. La dieta “tutti-frutti” si è rivelata molto efficace per la cura dell’acne. Per tre settimane circa, mangiare tre volte al giorno dei pasti a base di frutta fresca. Usare limone e bere solo acqua. Assolutamente sconsigliato lo zucchero!

Altri rimedi. Esporre l’intero corpo sotto il sole o all’aria aperta, aiuta nella cura dell’acne. (continua)

Comments are closed.