CON LE NOCI MENO PROBABILITÀ DI ICTUS

By Gabriele Salini
Pubblicato il 3 Novembre 2019

Che le noci facessero bene alla salute era noto da tempo. Adesso c’è un dato numerico, quello espresso dallo studio coordinato da Noushin Mohammadifard dell’Isfahan Cardio-vascular Research Institute (Iran): il rischio di patologia cardiovascolare (ictus o infarto) è del 17 per cento più basso grazie alle noci. Basta mangiarle due volte a settimana. Noci, mandorle, pistacchi, nocciole e semi sono una buona fonte di grassi insaturi e contengono pochi grassi saturi, ma hanno anche proteine, minerali, vitamine, fibre e polifenoli.


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.