APNEA NOTTURNA AUMENTA

IL RISCHIO POLMONITE
By Gabriele Salini
Pubblicato il 2 Maggio 2014

Le persone affette da apnea notturna potrebbero essere a maggior rischio polmonite. Lo sostiene una ricerca svolta in un ospedale di Taiwan che ha coinvolto 34.100 pazienti per un periodo complessivo di 11 anni. La polmonite era più frequente nelle persone con apnea notturna che nel gruppo di controllo (una percentuale del 9,36 per cento contro il 7,77). Gli scienziati suggeriscono che la maggior incidenza della polmonite in persone con apnea notturna potrebbe collegarsi all’aumentato rischio di aspirare liquidi dalla gola durante la notte.

Comments are closed.