ALTRO CHE PASSO DA LUMACA…

By redazione Eco
Pubblicato il 17 Maggio 2021

Il Comune di Riccione risulta tra i primi enti a riconoscere un’attività particolare come quella dell’allevamento delle lumache. Tutto nasce dall’iniziativa di due giovani imprenditori, allevatori di lumache, che hanno chiesto al Comune di Riccione il riconoscimento dell’attività come assimilabile alla coltivazione agricola, in modo da poter accedere al bando della Regione, Emilia Romagna per i finanziamenti di settore. E l’ufficio Suap, dopo una veloce istruttoria, ha risposto affermativamente. I due imprenditori, Lorenzo Matteini e la sua fidanzata Amanda Balzi, due anni fa avevano iniziato l’attività nel campo di famiglia, nel quartiere di San Lorenzo. Oggi hanno 6 mila lumache, […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.