110 chilometri a piedi

By Vincenzo Fabri
Pubblicato il 31 Gennaio 2016

I partecipanti al pellegrinaggio del Cammino teramano, organizzato dall’associazione Walkers, che si è concluso il 31 dicembre scorso. Dopo aver percorso 110 chilometri in cinque giorni i pellegrini, tra cui anche alcuni disabili ed extracomunitari, sono arrivati al santuario essendo partiti da Giulianova con tappe a Mosciano Sant’Angelo, Sant’Omero, Civitella del Tronto, Montorio al Vomano, Tossicia. Un percorso compiuto nel segno della fratellanza e dell’accoglienza, che li ha portati al termine del pellegrinaggio ad attraversare la porta della misericordia.

Comments are closed.