UNA QUESTIONE DI SERIETÀ E TRASPARENZA

di Rosario Trefiletti
Pubblicato il 20 marzo 2018 16:40

Se già il rapporto cittadino-banche non era tra i più idilliaci, oggi certamente alla luce di tutto è quanto successo negli ultimi anni in questo specifico e delicato settore non aiuta a migliorare le cose, anche perché le ultime iniziative di legge derivanti da quelle europee pongono seri problemi di scelta dell’istituto bancario a cui affidare i propri soldi: mi riferisco alle sciagurate norme denominate bail-in che in caso di fallimenti bancari pongono seri problemi anche ai correntisti (anche se solo a quelli depositanti di più 100 mila euro). Queste norme e la gestione negativa delle stesse hanno non solo […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Non sono permessi più commenti