UNA NAVETTA CONTRO L’EMARGINAZIONE

il don Bosco bus
di Marta Rossi
Pubblicato il 31 marzo 2017 11:20

Don Mimmo Madonna, direttore della casa salesiana San Biagio di Locri, in Calabria ha affittato un pulmino da una ditta “pulita” e onesta della zona per andare a prendere i ragazzi nelle contrade e portarli in oratorio, togliendoli dalla strada. “In questo modo – osserva – permettiamo loro di giocare, di seguire gli allenamenti, partecipare alle formazioni di gruppo e anche a quelle spirituali”. Ho sempre avuto il sogno di andare in Madagascar come missionario, ci sono stato nove volte. Ma da quando sto qui, mi è passata la voglia. Qui c’è bisogno di tanto, soprattutto di speranza». Don Mimmo […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Non sono permessi più commenti