L’AFRICA CHE NON TI ASPETTI…

crescita del continente nero
di Angelo Paoluzi
Pubblicato il 1 luglio 2017 12:49

Secondo la Banca di sviluppo diciotto paesi su cinquantaquattro hanno raggiunto livelli “medi o elevati” per salute, istruzione e tenore di vita. Le previsioni per il 2017 parlano di una crescita del Pil del 3,4 per cento, il doppio di Stati Uniti e Unione Europea (per ambedue con +1,7), e ancora maggiore rispetto ad altre aree del mondo, eccetto il +5,5 dell’Asia dell’est. L’Africa, appunto: il solo elemento di novità di un deludente G7 – l’incontro, alla fine del maggio scorso a Taormina, dei grandi di questo mondo – senza risultati di cui ci si possa rallegrare, a parte l’unanimità di […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Non sono permessi più commenti