LA MONTAGNA PERDUTA

di Stefano Pallotta
Pubblicato il 30 settembre 2017 22:12

L’autunno del nostro scontento. Al di là delle parafrasi letterarie, per gli abruzzesi c’è qualcosa di cui essere soddisfatti dell’estate 2017? Ha lasciato qualcosa di positivo la bella stagione appena conclusa? Per quanto vogliate sforzarvi di ricordare non c’è nulla da fare. È stata una delle più disastrose di cui si conserva memoria. Obiezione: diciamo le stesse cose tutti gli anni, da almeno un decennio a questa parte, se non di più. Anche questo è diventato uno sterile rituale di fine stagione, come i saldi? No, questa volta le ragioni fattuali sono inconfutabili, come lo sono state, del resto, negli […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Non sono permessi più commenti