LA MISERICORDIA PRIMA DI TUTTO E TUTTI

fase “calda” del pontificato
di Gianni Di Santo
Pubblicato il 31 marzo 2017 12:17

Quello che dà più fastidio agli anti-Bergoglio è il Vangelo della misericordia. Uno stile, un annuncio, un ascolto, spesso una carezza a chi ne ha più bisogno, che sta cambiando profondamente la percezione di un cristianesimo amico dell’uomo e in dialogo con un mondo in frantumi “In questo percorso risulta normale, anzi salutare, riscontrare delle difficoltà, che, nel caso della riforma, si potrebbero presentare in diverse tipologie di resistenze: le resistenze aperte, che nascono spesso dalla buona volontà e dal dialogo sincero; le resistenze nascoste, che nascono dai cuori impauriti o impietriti che si alimentano dalle parole vuote del ‘gattopardismo’ […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Non sono permessi più commenti