DALLA STORIA NON ABBIAMO IMPARATO NULLA…

il punto
di Stefano Pallotta
Pubblicato il 30 ottobre 2017 22:06

Poi dicono che i cittadini sono disorientati. Che sono facile preda di populismi e demagogie. Che chi la strilla più grossa e più forte sulla rete ha più possibilità di fare breccia nel senso comune delle persone. Come potrebbe essere diversamente di fronte al florilegio di notizie che si smentiscono le une con le altre; alle contraddittorie informazioni non veicolate dalla rete ma da autorevoli organi di informazione, quelli che fanno opinione, come si dice.  “È l’Abruzzo la regione ideale”, titola senza tema di fraintendimenti un autorevole quotidiano nazionale. Abruzzo: situazione da grande depressione: è il senso, più o meno, […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *