Coe, l’atletica e le riforme

di Fabrizio Cerri
Pubblicato il 11 gennaio 2018 16:26

Novità sono attese o quanto meno previste nel mondo dell’automobilismo, con la sperimentazione, già da noi annunciata, di un gran premio riservato alle monoposto a trazione elettrica che si svolgerà in primavera a Roma, e nell’atletica leggera, la cui massima istituzione, la Iaaf, ha ufficializzato l’introduzione, a partire dalla stagione 2018, di un ranking mondiale che diventerà l’unica discriminante per l’ammissione alle grandi manifestazioni, Olimpiadi (da Tokyo 2020) e Mondiali (da Doha 2019) inclusi. Addio ai minimi, dunque, ai cosiddetti standard. Non saranno più tempi e misure a determinare chi potrà partecipare alle rassegne globali, bensì i piazzamenti nelle graduatorie […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Non sono permessi più commenti